Rimozione link non naturali per Google Penguin

Guide SEO, consigli sul posizionamento sui motori di ricerca e semplici curiosità sul mondo di Google

Rimozione link non naturali per Google Penguin

Emperor-walk_hg

Oramai da fine Aprile, dopo il lancio del nuovo algoritmo Google Penguin nel mondo dei proprietari di siti web si è scatenato il caos.
Difatti come già detto in precedenza, l’avviso di Google recita questa frase che genera non poco panico:

“In particolare, verifica la presenza di link potenzialmente artificiali o non naturali, diretti al tuo sito con lo scopo di manipolare il PageRank. Esempi di link non naturali potrebbero essere link acquistati per aumentare il PageRank o acquisiti attraverso la partecipazione a schemi di link. “

Molti siti hanno migliaia e migliaia di link che hanno acquisito nel tempo, vai a capire adesso quale sarà l’insieme di link che ha generato l’annuncio. Potrebbe essere una campagna di article marketing fatta due anni prima, oppure l’iscrizione automatica a delle directory, oppure un pacchetto di link con pagerank alto acquistato su qualche sito di dubbia utilità. Oppure ci sono alcune persone che non hanno fatto proprio niente e si sono comunque ritrovati con questo allarmante messaggio.

Mi sono arrivate tante richieste per aiutare a rimuovere questi link, e si può dire che in taluni casi è fattibile, in altri sono riuscito ad eliminare buona parte.
Google ha comunicato però che nella richiesta di riconsiderazione si può indicare quali sono i link che non sono sotto il nostro controllo.

Tra le varie operazioni di rimozioni link che ho condotto la percentuale di successo è alta, ma non rapida. Difatti molte richieste di riconsiderazione che ho inoltrato sono tornate indietro con lo stesso messaggio di link non naturali. Poi provando e riprovando con varie specifiche di operazioni effettuate ad un certo punto ho notato che rispondono positivamente. Il problema è che tra ogni richiesta di riconsiderazione inviata passano minimo 10 giorni per ottenere una risposta da Google.

Ho notato in questo periodo che stanno spuntando servizi di rimozione link non naturali (in lingua inglese), magari posso diventare io il punto di riferimento italiano per la rimozione di link non naturali per Google Penguin. ;)

Leave a Reply

Per ottenere successo sul web è necessario avere sempre il controllo su ogni singolo aspetto del progetto...